Lo Spuligadentes -Curioso gioiello e amuleto sardo con alcune funzioni particolari
Condividi con i tuoi amici

Lo Spuligadentes, igiene personale, protezione magica, e accessorio estetico

Regalando Sardegna Oristano Banner

Lo Spuligadentes o Isprugadentes è uno dei più curiosi e singolari oggetti della tradizione sarda e che rientra in diverse categorie della tradizione orafa isolana, viene infatti considerato genericamente uno tra i più particolari gioielli sardi artigianali, ma nello specifico rientra nella categoria dei preziosissimi gioielli sardi antichi, ovvero quei gioielli sardi conosciuti e lavorati dai maestri artigiani fin da tempi antichissimi.

Lo Spuligadentes inoltre è strettamente legato alle credenze popolari e definito come oggetto magico e protettivo, infatti veniva considerato tra i gioielli sardi portafortuna uno tra i più potenti amuleti.

Oggi è quasi del tutto in disuso, anche se alcuni orafi sardi stanno cercando di rilanciarlo e promuoverlo, particolarmente tra i più giovani, a livello regionale e non solo.

Lo Spuligadentes, che letteralmente significa “pulisci denti – stuzzicadenti era un oggetto largamente utilizzato in tutta la Sardegna, sia dalle donne che dagli uomini. Un oggetto particolarmente utile per l’igiene personale, ma realizzato come un gioiello quindi con scopo estetico, e da sempre considerato un potente amuleto contro il malocchio e le energie negative in genere.

I GIOIELLI IN FILIGRANA SARDA, UNA TRADIZIONE MILLENARIA

Il ciondolo Spuligadentes era solitamente realizzato in filigrana sarda, e lo si indossava appeso ad una catenina, o fermato sugli abiti da una spilla, in modo da poterlo sfoggiare senza rischio di perderlo.

Realizzato in diverse forme con diverse varianti, più o meno elaborate, lo troviamo a forma di cuore, di stella o in forme antropomorfe.

La sua utilità primaria, era legata all’igiene personale. Le parti utilizzate di questo oggetto sono le due estremità sporgenti, quella appuntita usata per l’igiene dentale, e quella arrotondata a cucchiaio per la pulizia delle orecchie e delle unghie.

Alcuni avevano anche altre particolarità, alla piastra veniva applicato anche una sorta di bottone con un cilindro che fungeva da fischietto, che veniva utilizzato per richiamare i cani durante le battute di caccia.

Per i suoi materiali pregiati e le sue rifiniture era considerato un vero e proprio gioiello, che andava ad impreziosire l’abito tradizionale.

Aveva inoltre anche una funzione magica e protettiva, e rientrava nei più usati amuleti contro il malocchio. Spesso arricchito con pietre particolari, come ad esempio l’occhio di santa Lucia, o piccole reliquie o immagini religiose, o piccoli sonagli che servivano a tenere lontane le energie negative.

Lo Spuligadentes è quindi un oggetto pregiato, particolare e sicuramente funzionale, che con un pò di impegno e buona volontà, potrebbe sicuramente tornare a essere di moda e di uso comune.

Unisciti al nostro nuovissimo canale Whatsapp – Entra

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici.
Per non perderti le prossime novità attiva la campanella delle notificheseguici sui nostri canali social.

miti e leggende

Su Pascifera, il custode invisibile dei boschi sardi
Su Pascifera, il custode invisibile dei boschi sardi
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
Bolotana e la leggenda delle Sinigogas nella chiesa di San Bachisio
Bolotana e la leggenda delle Sinigogas nella chiesa di San Bachisio
La leggenda della “Billellera” la fontana di Sorso che rende pazzi
La leggenda della “Billellera” la fontana di Sorso che rende pazzi
Il misterioso bambino fantasma del Lazzaretto di Cagliari
Il misterioso bambino fantasma del Lazzaretto di Cagliari
La leggenda sarda de “Sa Giobiana”, la vecchina temuta dalle tessitrici
La leggenda sarda de “Sa Giobiana”, la vecchina temuta dalle tessitrici
La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
La leggenda sarda di Marti Perra, il felino guardiano del Martedì Grasso
La leggenda sarda di Marti Perra, il felino guardiano del Martedì Grasso
S’Ammutadori, in Sardegna è il demone del sonno
S’Ammutadori, in Sardegna è il demone del sonno
Su Pundacciu, la leggenda sarda del folletto dalle 7 berrette
Su Pundacciu, la leggenda sarda del folletto dalle 7 berrette
La leggenda sarda dei “Caddos Birdes”, i cavallini verdi di Monteleone Rocca Doria
La leggenda sarda dei “Caddos Birdes”, i cavallini verdi di Monteleone Rocca Doria
La leggenda sarda di Sant’Antoni ‘e su fogu
La leggenda sarda di Sant’Antoni ‘e su fogu
“Sas dies imprestadas”, la leggenda sarda dei giorni della merla
“Sas dies imprestadas”, la leggenda sarda dei giorni della merla
Su Amantadori – L’incubo delle giovani donne sarde
Su Amantadori – L’incubo delle giovani donne sarde
“Sa gruta de is malis” una vecchia leggenda di Isili
“Sa gruta de is malis” una vecchia leggenda di Isili
Il mistero del Capitano Looman, la sua lapide al cimitero monumentale di Bonaria
Il mistero del Capitano Looman, la sua lapide al cimitero monumentale di Bonaria
Su ballu ‘e s’arza – La danza curativa delle 21 donne
Su ballu ‘e s’arza – La danza curativa delle 21 donne
Il lago di Baratz, custode di un’antica città perduta
Il lago di Baratz, custode di un’antica città perduta
Monte Lora – 3 leggende su “La Dormiente” del Sarrabus
Monte Lora – 3 leggende su “La Dormiente” del Sarrabus
Su Tragacorgios – In Sardegna messaggero di morte e disgrazie
Su Tragacorgios – In Sardegna messaggero di morte e disgrazie

tradizioni sarde

Pellegrinaggio Sinnai – Bonaria 2024, riprende il cammino dei fedeli
Pellegrinaggio Sinnai – Bonaria 2024, riprende il cammino dei fedeli
Su Gioddu, dalla tradizione sarda l’unico latte fermentato italiano
Su Gioddu, dalla tradizione sarda l’unico latte fermentato italiano
Su Ladiri e le caratteristiche case in terra cruda della Sardegna
Su Ladiri e le caratteristiche case in terra cruda della Sardegna
Su Nenniri – Riti e tradizioni di Pasqua in Sardegna
Su Nenniri – Riti e tradizioni di Pasqua in Sardegna
Su Zichi, alla scoperta del pane tipico di Bonorva
Su Zichi, alla scoperta del pane tipico di Bonorva
Su Parastaggiu, l’antica piattaia sarda
Su Parastaggiu, l’antica piattaia sarda
Idee menù per la vigilia di Natale in Sardegna
Idee menù per la vigilia di Natale in Sardegna
Su Fastigiu, c’era una volta il corteggiamento in Sardegna
Su Fastigiu, c’era una volta il corteggiamento in Sardegna
Su ballu ‘e s’arza – La danza curativa delle 21 donne
Su ballu ‘e s’arza – La danza curativa delle 21 donne
Il pane capovolto a tavola, ecco i motivi per cui non si fa
Il pane capovolto a tavola, ecco i motivi per cui non si fa
Il Pa Punyat, il pane fatto coi pugni, un’eccellenza sarda
Il Pa Punyat, il pane fatto coi pugni, un’eccellenza sarda
Andarinos di Usini – Un’antica bontà made in Sardegna
Andarinos di Usini – Un’antica bontà made in Sardegna
“Manos de Fainas pro s’affidu”, riti del matrimonio Ittirese anni ’50
“Manos de Fainas pro s’affidu”, riti del matrimonio Ittirese anni ’50
Halloween in Sardegna, tradizioni antiche per la notte dei morti e delle anime
Halloween in Sardegna, tradizioni antiche per la notte dei morti e delle anime
S’Istrumpa, tutto ebbe inizio dai pastori
S’Istrumpa, tutto ebbe inizio dai pastori
Sa Musicada, tradizioni e usanze del corteggiamento in Sardegna
Sa Musicada, tradizioni e usanze del corteggiamento in Sardegna
“Sa Berritta”, la storia del copricapo simbolo della Sardegna
“Sa Berritta”, la storia del copricapo simbolo della Sardegna
Su Casizolu, storia, tradizioni e sapori antichi di un formaggio sardo
Su Casizolu, storia, tradizioni e sapori antichi di un formaggio sardo
La magica notte di San Giovanni – In Sardegna i riti dell’acqua e del fuoco
La magica notte di San Giovanni – In Sardegna i riti dell’acqua e del fuoco
72esima Cavalcata sarda, festa sassarese ricca di storia e tradizione
72esima Cavalcata sarda, festa sassarese ricca di storia e tradizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *