Cagliari Udinese 17 settembre 2023 serie A
Condividi con i tuoi amici

Cagliari Udinese, rossoblù a caccia della prima vittoria

GMM Costruzioni Nuoro Sardegna

Cagliari Udinese, Prati alla prima da titolare in cabina di regia

Nonostante abbia segnato il primo gol in Serie A (SA) da maggio 2022, il Cagliari ha subìto una sconfitta per 2-1 nella trasferta contro il Bologna prima della pausa per le Nazionali, che lo ha mantenuto al penultimo posto in classifica con un solo punto finora. L’allenatore Claudio Ranieri si è lamentato degli errori della sua squadra in quella partita, prima di affermare “ora dobbiamo reagire” poiché un’altra sconfitta qui vedrebbe il peggior inizio in quattro partite dal 2014/15, una stagione che alla fine si era conclusa con la retrocessione!

I sardi dovranno significativamente migliorare la loro prestazione casalinga per evitare quello stesso destino in questa stagione, soprattutto perché la sconfitta per 2-0 contro l’Inter alla prima partita casalinga ha portato a sei le sconfitte nelle ultime sette partite casalinghe nella massima serie (1 vittoria). Sebbene cinque di quelle sconfitte siano arrivate contro squadre tradizionalmente forti quali Juventus, AC Milan, Inter e Lazio, il fatto che in casa non vinca uno scontro diretto contro l’Udinese dall’aprile 2018 (1 pareggio, 3 sconfitte) non aumenterà certo la fiducia qui.

Quella sequenza in questa sede ha aiutato la squadra ospite dell’Udinese ad allungare a 27 il proprio totale di vittorie in questo scontro diretto — il quantitativo più alto (parimerito) contro qualsiasi avversaria nella competizione. Questo pezzetto di storia dovrebbe spronare la squadra ospite a puntare alla prima vittoria nella stagione 2023/24 di SA (2 pareggi, 1 sconfitta) dopo che il pareggio a reti bianche nell’ultima partita contro il Frosinone ha visto la quarta partita casalinga consecutiva senza segnare per la prima volta da gennaio 1994.

L’allenatore Andrea Sottil ancora si rifiuta di premere il pulsante del panico, affermando che “stanno ancora mettendo insieme la squadra” dopo i cambi di questa finestra estiva di calciomercato. Ciò suggerisce che sia ancora troppo presto per parlare di uno ‘scontro retrocessione da sei punti’, ma le prestazioni recenti dell’Udinese nelle ultime sei trasferte (1 pareggio, 5 sconfitte) significano che dovrà essere al meglio qui per evitare di sostituire i padroni di casa nelle ultime tre posizioni.

Giocatori da tenere d’occhio:

Zito Luvumbo ha segnato l’unico gol del Cagliari in questa stagione di serie A ed ha avuto il suo da fare nelle quattro partite ufficiali finora (1 gol, 1 assist, 1 cartellino giallo). Sandi Lovrić è stato l’autore del primo gol ufficiale stagionale dell’Udinese, ed ha fatto gol per la Slovenia durante la pausa per le Nazionali.

Ultime dallo spogliatoio

Mister Ranieri, non potrà contare sulle solite 3 assenze pesanti:

Lapadula, Rog e Mancosu

Probabili formazioni Cagliari

Schema di gioco 3-5-2

Radunovic; Chatzidiakos, Dossena, Wieteska; Zappa, Prati, Makoumbou, Deiola, Augello; Luvumbo, Pavoletti.

Probabili formazioni Udinese

Schema di gioco 3-5-2

Silvestri; Pérez, Bijol, Kabasele; Ebosele, Samardzic, Walace, Lovric, Kamara; Lucca, Thauvin.

Curiosità

Il Cagliari ha ricevuto il primo cartellino giallo della partita in sette degli ultimi nove scontri diretti.

Dove vedere Cagliari Udinese

17 settembre 2023, ore 12:30

Stadio: Unipol Domus

Diretta tv: DAZN – SKY – NOW

Arbitro: Doveri

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

Scopri la sardegna

Le piscine naturali “Is Caddaias” tra Gadoni e Seulo
Le piscine naturali “Is Caddaias” tra Gadoni e Seulo
Museo del mattoncino Karalisbrick, la magia dei Lego a Cagliari
Museo del mattoncino Karalisbrick, la magia dei Lego a Cagliari
Faro Mangiabarche, le origini del nome
Faro Mangiabarche, le origini del nome
Sa Trona, incredibile monumento naturale a Escalaplano
Sa Trona, incredibile monumento naturale a Escalaplano
Parco Beranu Froriu, il giardino di Turri e la magia dei tulipani in Sardegna
Parco Beranu Froriu, il giardino di Turri e la magia dei tulipani in Sardegna
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
A Norbello un museo e un parco dedicati al fumetto
A Norbello un museo e un parco dedicati al fumetto
L’isolotto dei fichi d’India, un  mini paradiso nel golfo di arzachena
L’isolotto dei fichi d’India, un mini paradiso nel golfo di arzachena
La leggenda della “Billellera” la fontana di Sorso che rende pazzi
La leggenda della “Billellera” la fontana di Sorso che rende pazzi
La cascata di Capo Nieddu, un tuffo di 40 metri direttamente sul mare
La cascata di Capo Nieddu, un tuffo di 40 metri direttamente sul mare
Nuraghe “Nuracale”, uno dei più imponenti del Montiferru
Nuraghe “Nuracale”, uno dei più imponenti del Montiferru
Duomo di Oristano, la cattedrale più grande di tutta la Sardegna
Duomo di Oristano, la cattedrale più grande di tutta la Sardegna
Su Crastu de Santu Eliseu, la domus de janas che fu anche una chiesa
Su Crastu de Santu Eliseu, la domus de janas che fu anche una chiesa
Parco di Villascema, la valle dei ciliegi di Villacidro
Parco di Villascema, la valle dei ciliegi di Villacidro
La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
Grotta Taquisara a Gairo Sant’Elena, un luogo unico
Grotta Taquisara a Gairo Sant’Elena, un luogo unico
“Un Bosco da Fiaba” e il gufo di legno a Monte Arci
“Un Bosco da Fiaba” e il gufo di legno a Monte Arci
Pompu, il posto più lontano da qualsiasi luogo
Pompu, il posto più lontano da qualsiasi luogo
La roccia dell’elefante a Castelsardo, un capolavoro tra storia e natura
La roccia dell’elefante a Castelsardo, un capolavoro tra storia e natura
Culter – A Pattada il museo internazionale del coltello
Culter – A Pattada il museo internazionale del coltello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *