Palmavera Villaggio Nuragico Alghero
Condividi con i tuoi amici

Un villaggio di quasi quattromila anni fa, avvolto dalla leggenda

Tra le più importanti testimonianze della civiltà nuragica

Palmavera, il complesso nuragico ad Alghero

Palmavera, un tuffo nella misteriosa civiltà nuragica

La straordinaria abilità dell’affascinante e misteriosa civiltà nuragica è testimoniata dall’architettura del complesso di Palmavera, situato sul promontorio omonimo a un chilometro e mezzo dal mare, all’interno del Parco di Porto Conte, nel territorio di Alghero.

Il sito archeologico è composto dai resti di un nuraghe complesso, formato in origine da tre torri (due ancora in piedi), e dal villaggio di 50 capanne, a fronte delle circa 150/ 200 originarie.

La parte più antica del nuraghe, la torre principale, risale al 1600 a.C. e conserva integra la camera con la caratteristica volta a falsa cupola.

La torre, così come le altre torri nuragiche, era costituita da più vani sovrapposti collegati da una scala e terminava con un terrazzo.

La Capanna delle riunioni, con sedile litico (che corre lungo tutto il suo perimetro), una vasca, un seggio rotondo (forse destinato al capo) ed un modellino di torre nuragica in arenaria (il cui originale si trova al Museo Sanna di Sassari).

Tra il IX e l’ VIII sec. viene aggiunta una cinta muraria con 4 torri-capanne (una delle quali è la preesistente C. delle Riunioni) ed il complesso è rivestito in calcare.

I resti delle capanne del villaggio ti portano indietro nel tempo, un passato che ancora oggi nasconde una miriade di misteri.

Si può immaginare una comunità dinamica e prospera muoversi all’interno del complesso. Le capanne ancora visibili sono una piccola porzione rispetto all’antichità.

Si stima che il villaggio si estendesse su un’area di almeno 3 ettari, composto da dimore modeste con una base in pietra ed il tetto costituito da tronchi e rami. 

Numerosi i reperti: vasellame ceramico, spade, pugnali, anelli, bracciali e spille in bronzo, scalpelli, accette, punteruoli e manufatti in pietra ed osso (macine ed amuleti).

Il villaggio nuragico sarebbe stato distrutto da un incendio alla fine dell’ VIII sec. anche se evidenze archeologiche attestano frequentazioni ancora in epoca punica e romana.

Info visite

Sito ufficiale dell’area archeologica Nuraghe di Palmavera.

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

Come arrivare al complesso Nuragico Palmavera

Scopri la sardegna

La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
Grotta Taquisara a Gairo Sant’Elena, un luogo unico
Grotta Taquisara a Gairo Sant’Elena, un luogo unico
“Un Bosco da Fiaba” e il gufo di legno a Monte Arci
“Un Bosco da Fiaba” e il gufo di legno a Monte Arci
Pompu, il posto più lontano da qualsiasi luogo
Pompu, il posto più lontano da qualsiasi luogo
La roccia dell’elefante a Castelsardo, un capolavoro tra storia e natura
La roccia dell’elefante a Castelsardo, un capolavoro tra storia e natura
Culter – A Pattada il museo internazionale del coltello
Culter – A Pattada il museo internazionale del coltello
Palmavera, il complesso nuragico ad Alghero
Palmavera, il complesso nuragico ad Alghero
La cascata di San Valentino a Sadali, il paese degli innamorati
La cascata di San Valentino a Sadali, il paese degli innamorati
Cane malu, la bellezza disarmante della piscina naturale di Bosa
Cane malu, la bellezza disarmante della piscina naturale di Bosa
La maledizione di Rebeccu, il paese fantasma
La maledizione di Rebeccu, il paese fantasma
Grotta Corbeddu, custode dei segreti dell’uomo sardo preistorico
Grotta Corbeddu, custode dei segreti dell’uomo sardo preistorico
Il Tempio di monte d’Accoddi, un simil-ziqqurat unico in Europa
Il Tempio di monte d’Accoddi, un simil-ziqqurat unico in Europa
Sa Conca Isteddata, a Irgoli la magia del cielo visto dalla pietra
Sa Conca Isteddata, a Irgoli la magia del cielo visto dalla pietra
Fonte Sacra Su Lumarzu, testimonianze della civiltà nuragica
Fonte Sacra Su Lumarzu, testimonianze della civiltà nuragica
Il Museo del Banditismo di Aggius, 4 sale per un’imperdibile viaggio nel passato
Il Museo del Banditismo di Aggius, 4 sale per un’imperdibile viaggio nel passato
Burgos in Sardegna e la sua gemella spagnola
Burgos in Sardegna e la sua gemella spagnola
La sorgente sottomarina di Cala Mariolu
La sorgente sottomarina di Cala Mariolu
La casa sull’albero di Allai, una vera chicca da scoprire in Sardegna
La casa sull’albero di Allai, una vera chicca da scoprire in Sardegna
Torre dei Dieci Cavalli a Muravera, lo storico baluardo
Torre dei Dieci Cavalli a Muravera, lo storico baluardo
Il “Cimitero degli inglesi” a Golfo Aranci
Il “Cimitero degli inglesi” a Golfo Aranci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *