Cagliari Bologna probabili formazioni
Condividi con i tuoi amici

Cagliari Bologna probabili formazioni e tattiche

SC Autotrasporti trasporti sardegna

Cagliari Bologna probabili formazioni e ultime dallo spogliatoio

Emergenza in attacco per Ranieri, unici attaccanti disponibili, Petagna e Pavoletti. Anche il Bologna deve fare i conti con l’assenza del giocatore del momento, Zirkzee, squalificato per un turno.

Vista la magra di punti in trasferta, i sardi devono incassare il massimo dagli scontri casalinghi.

Il Bologna non vince da tre partite, sembra aver perso la verve di inizio stagione e i sardi devono prendere al volo l’occasione per mettere in cascina 3 punti d’oro.

Giocatori da tenere d’occhio:

Petagna non ha ancora segnato con la maglia del Cagliari, ma il suo lavoro davanti è stato molto importante nelle ultime partite, un gol potrebbe scatenare bulldozer.

Orsolini senza lo squalificato Zirkzee, è lui l’uomo da fermare del Bologna.

Ultime dallo spogliatoio

Mister Ranieri, non potrà contare su Luvumbo, partito in Africa,  Lapadula, Shomourodov, Rog, Oristanio, Jankto indisponibili.

Probabili formazioni Cagliari

Schema di gioco: 4-3-1-2

Scuffet; Zappa, Dossena, Goldaniga, Augello; Nandez, Makoumbou, Prati; Viola; Petagna, Pavoletti.

All. Ranieri

Probabili formazioni Bologna

Schema di gioco: 4-2-3-1

Skorupski; Posch, Lucumì, Calafiori, Kristiansen; Moro, Freuler; Orsolini, Ferguson, Saelemaekers; Van Hooijdonk.

All. Motta

Curiosità

Gli ultimi 4 scontri diretti in Sardegna sono tutti a favore dei padroni di casa.

Dove vedere Cagliari Bologna

Orario Cagliari Bologna : 14 gennaio 2024, ore 15:00

Stadio: Unipol Domus

Diretta tv: DAZN 

Arbitro: Manganiello

Unisciti al nostro nuovissimo canale Whatsapp – Entra

Scopri la sardegna

Pompu, il posto più lontano da qualsiasi luogo
Pompu, il posto più lontano da qualsiasi luogo
La roccia dell’elefante a Castelsardo, un capolavoro tra storia e natura
La roccia dell’elefante a Castelsardo, un capolavoro tra storia e natura
Culter – A Pattada il museo internazionale del coltello
Culter – A Pattada il museo internazionale del coltello
Palmavera, il complesso nuragico ad Alghero
Palmavera, il complesso nuragico ad Alghero
La cascata di San Valentino a Sadali, il paese degli innamorati
La cascata di San Valentino a Sadali, il paese degli innamorati
Cane malu, la bellezza disarmante della piscina naturale di Bosa
Cane malu, la bellezza disarmante della piscina naturale di Bosa
La maledizione di Rebeccu, il paese fantasma
La maledizione di Rebeccu, il paese fantasma
Grotta Corbeddu, custode dei segreti dell’uomo sardo preistorico
Grotta Corbeddu, custode dei segreti dell’uomo sardo preistorico
Il Tempio di monte d’Accoddi, un simil-ziqqurat unico in Europa
Il Tempio di monte d’Accoddi, un simil-ziqqurat unico in Europa
Sa Conca Isteddata, a Irgoli la magia del cielo visto dalla pietra
Sa Conca Isteddata, a Irgoli la magia del cielo visto dalla pietra
Fonte Sacra Su Lumarzu, testimonianze della civiltà nuragica
Fonte Sacra Su Lumarzu, testimonianze della civiltà nuragica
Il Museo del Banditismo di Aggius, 4 sale per un’imperdibile viaggio nel passato
Il Museo del Banditismo di Aggius, 4 sale per un’imperdibile viaggio nel passato
Burgos in Sardegna e la sua gemella spagnola
Burgos in Sardegna e la sua gemella spagnola
La sorgente sottomarina di Cala Mariolu
La sorgente sottomarina di Cala Mariolu
La casa sull’albero di Allai, una vera chicca da scoprire in Sardegna
La casa sull’albero di Allai, una vera chicca da scoprire in Sardegna
Torre dei Dieci Cavalli a Muravera, lo storico baluardo
Torre dei Dieci Cavalli a Muravera, lo storico baluardo
Il “Cimitero degli inglesi” a Golfo Aranci
Il “Cimitero degli inglesi” a Golfo Aranci
Il lago di Baratz, custode di un’antica città perduta
Il lago di Baratz, custode di un’antica città perduta
Monte Lora – 3 leggende su “La Dormiente” del Sarrabus
Monte Lora – 3 leggende su “La Dormiente” del Sarrabus
La città più antica d’Italia è Sulky, in Sardegna
La città più antica d’Italia è Sulky, in Sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *