Ragazzo pestato al Poetto di Cagliari
Condividi con i tuoi amici

Oggi la convalida degli arresti dei due aggressori

Autocarrozzeria Cirina Selargius

Lorenzo migliora, il ragazzo pestato al Poetto per una sigaretta negata

Le condizioni di Lorenzo Porru, il 23enne di Quartu pestato a sangue, migliorano ma restano gravi.

Dopo averlo preso a calci, pugni e cinghiate, era stato abbandonato in strada al Poetto di Cagliari, nella notte tra sabato e domenica

Il giovane è rimasto in rianimazione all’ospedale Brotzu per una giornata, in coma farmacologico, nella giornata di ieri le sue condizioni hanno consentito il trasferimento nel reparto di Neurochirurgia.

Per la brutale e assurda aggressione, i carabinieri hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio e omissione di soccorso Nicola Loddo, di 23 anni, e Francesco Carta, di 32, entrambi di Quartu.

Denunciate anche le due ragazze di 20 e 23 anni che si trovavano insieme agli aggressori. Devono rispondere della sola omissione di soccorso per aver assistito al pestaggio senza intervenire e senza chiamare i soccorsi.

I Carabinieri hanno ricostruito quanto accaduto poco dopo mezzanotte sul litorale cagliaritano.

I ragazzi si trovavano all’esterno di un locale: uno di loro avrebbe chiesto una sigaretta a un amico della vittima, ottenendo però un rifiuto che ha innescato una accesa discussione poi degenerata nel brutale pestaggio.

Oggi è in programma l’udienza di convalida degli arresti di Loddo e Carta.

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra

Miti e leggende della sardegna

Le Panas e la leggenda dei 7 anni di condanna dopo la morte
Le Panas e la leggenda dei 7 anni di condanna dopo la morte
“Sa gruta de is malis” una vecchia leggenda di Isili
“Sa gruta de is malis” una vecchia leggenda di Isili
Il Castello di Sassai – Storia e leggenda di un’antica fortezza
Il Castello di Sassai – Storia e leggenda di un’antica fortezza
Monte Lora – 3 leggende su “La Dormiente” del Sarrabus
Monte Lora – 3 leggende su “La Dormiente” del Sarrabus
Il cerchio magico di Lu Bagnu, la leggenda di una roccia a Castelsardo
Il cerchio magico di Lu Bagnu, la leggenda di una roccia a Castelsardo
Il Castellaccio dell’Asinara e la leggenda del pirata Barbarossa
Il Castellaccio dell’Asinara e la leggenda del pirata Barbarossa
Sa Mama e su bentu, una leggenda sarda legata al vento
Sa Mama e su bentu, una leggenda sarda legata al vento
La Grotta dei colombi e la leggenda del fantasma di Dais
La Grotta dei colombi e la leggenda del fantasma di Dais
Su Pascifera, il custode invisibile dei boschi sardi
Su Pascifera, il custode invisibile dei boschi sardi
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
Bolotana e la leggenda delle Sinigogas nella chiesa di San Bachisio
Bolotana e la leggenda delle Sinigogas nella chiesa di San Bachisio
La leggenda della “Billellera” la fontana di Sorso che rende pazzi
La leggenda della “Billellera” la fontana di Sorso che rende pazzi
Il misterioso bambino fantasma del Lazzaretto di Cagliari
Il misterioso bambino fantasma del Lazzaretto di Cagliari
La leggenda sarda de “Sa Giobiana”, la vecchina temuta dalle tessitrici
La leggenda sarda de “Sa Giobiana”, la vecchina temuta dalle tessitrici
La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
La leggenda sarda di Marti Perra, il felino guardiano del Martedì Grasso
La leggenda sarda di Marti Perra, il felino guardiano del Martedì Grasso
S’Ammutadori, in Sardegna è il demone del sonno
S’Ammutadori, in Sardegna è il demone del sonno
Su Pundacciu, la leggenda sarda del folletto dalle 7 berrette
Su Pundacciu, la leggenda sarda del folletto dalle 7 berrette
La leggenda sarda dei “Caddos Birdes”, i cavallini verdi di Monteleone Rocca Doria
La leggenda sarda dei “Caddos Birdes”, i cavallini verdi di Monteleone Rocca Doria
La leggenda sarda di Sant’Antoni ‘e su fogu
La leggenda sarda di Sant’Antoni ‘e su fogu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *