Fiorentina Cagliari Probabili formazioni
Condividi con i tuoi amici

Fiorentina Cagliari, rossoblù alla ricerca di punti salvezza

Autocarrozzeria Mura & Lobina Cagliari

Fiorentina Cagliari, probabili formazioni

Senza vittorie ed all’ultimo posto in classifica, il Cagliari ha un bisogno disperato di ottenere i tre punti (2 pareggi, 4 sconfitte), la Viola è una squadra tosta, ma non imbattibile.

L’ultima di quelle occasioni è arrivata quando ha perso 3-1 a metà settimana contro il Milan, quando nell’arco di cinque minuti prima della fine del primo tempo ha subìto due gol dopo essere passata in vantaggio con Luvumbo e ha perso definitivamente le speranze nell’impresa.

Per una squadra che ha segnato solo quattro gol quest’anno in tutte le competizioni, subire gol così velocemente spesso elimina qualunque possibilità di vittoria.

Subire gol ed avere problemi a segnare non è una bella combinazione di problemi per i rossoblù, è probabilmente il vero problema degli uomini di Ranieri.

Il Cagliari ha vinto solo due trasferte contro la Fiorentina, dalla stagione 1972/73 in poi 7 pareggi e25 sconfitte.

La Fiorentina sarà nervosa per avere sprecato il vantaggio per 1-0 giovedì scorso in trasferta contro il Frosinone, il che significa che si trova ora appena fuori dai posti europei prima di questo turno.

Ciò significa che gli uomini di Vincenzo Italiano hanno già regalato quattro punti quando hanno segnato per primi in questa stagione di Serie A, punti che se non avessero sprecato, li vedrebbero al primo posto in classifica.

‘La Viola’ non dovrebbe però scoraggiarsi troppo, avendo visto la sua ultima sconfitta allo Stadio Artemio Franchi in Serie A a febbraio (6 vittorie, 4 pareggi). A questa sequenza si aggiunge un’imbattibilità di quattro partite quando gioca qui in Toscana contro il Cagliari, l’avversario di questo lunedì sera, (2 vittorie, 2 pareggi), ed i presagi sembrano buoni per gli uomini di Italiano e meno per quelli di Claudio Ranieri, ma si parla solo di statistiche, e ogni partita ha la sua storia.

Giocatori da tenere d’occhio:

Nicolás González è il capocannoniere della Fiorentina con cinque gol in questa stagione in tutte le competizioni, mentre ha anche segnato il secondo gol nella vittoria casalinga per 3-0 in casa contro il Cagliari ad ottobre 2021.

La migliore occasione dei sardi per accendere la scintilla spetta senza dubbio a Zito Luvumbo, che ha segnato entrambi i gol in campionato finora ed ha visto quattro dei suoi ultimi sei gol arrivare nei primi 30 minuti di una partita.

Ultime dallo spogliatoio

Mister Ranieri, non potrà contare sulle solite assenze di Lapadula Mancosu e Rog.

In dubbio, Capradossi.

Probabili formazioni Cagliari

Schema di gioco: 4-4-2

Scuffet; Zappa, Dossena, Chatzidiakos, Augello; Nandez, Makoumbou, Sulemana, Jankto; Petagna, Luvumbo. All. Ranieri

Probabili formazioni Fiorentina

Schema di gioco: 4-2-3-1

Terracciano; Kayode, Milenkovic, Quarta, Parisi; Arthur, Mandragora; Gonzalez, Bonaventura, Brekalo; Nzola. All. Italiano

Curiosità

La Fiorentina ha fatto gol in tutte e 11 le sue ultime partite casalinghe.

Dove vedere Fiorentina Cagliari

2 ottobre 2023, ore 20:45

Stadio: Artemio Franchi

Diretta tv: DAZN 

Arbitro: Di Bello

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

Scopri la sardegna

Le piscine naturali “Is Caddaias” tra Gadoni e Seulo
Le piscine naturali “Is Caddaias” tra Gadoni e Seulo
Museo del mattoncino Karalisbrick, la magia dei Lego a Cagliari
Museo del mattoncino Karalisbrick, la magia dei Lego a Cagliari
Faro Mangiabarche, le origini del nome
Faro Mangiabarche, le origini del nome
Sa Trona, incredibile monumento naturale a Escalaplano
Sa Trona, incredibile monumento naturale a Escalaplano
Parco Beranu Froriu, il giardino di Turri e la magia dei tulipani in Sardegna
Parco Beranu Froriu, il giardino di Turri e la magia dei tulipani in Sardegna
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
A Norbello un museo e un parco dedicati al fumetto
A Norbello un museo e un parco dedicati al fumetto
L’isolotto dei fichi d’India, un  mini paradiso nel golfo di arzachena
L’isolotto dei fichi d’India, un mini paradiso nel golfo di arzachena
La leggenda della “Billellera” la fontana di Sorso che rende pazzi
La leggenda della “Billellera” la fontana di Sorso che rende pazzi
La cascata di Capo Nieddu, un tuffo di 40 metri direttamente sul mare
La cascata di Capo Nieddu, un tuffo di 40 metri direttamente sul mare
Nuraghe “Nuracale”, uno dei più imponenti del Montiferru
Nuraghe “Nuracale”, uno dei più imponenti del Montiferru
Duomo di Oristano, la cattedrale più grande di tutta la Sardegna
Duomo di Oristano, la cattedrale più grande di tutta la Sardegna
Su Crastu de Santu Eliseu, la domus de janas che fu anche una chiesa
Su Crastu de Santu Eliseu, la domus de janas che fu anche una chiesa
Parco di Villascema, la valle dei ciliegi di Villacidro
Parco di Villascema, la valle dei ciliegi di Villacidro
La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
Grotta Taquisara a Gairo Sant’Elena, un luogo unico
Grotta Taquisara a Gairo Sant’Elena, un luogo unico
“Un Bosco da Fiaba” e il gufo di legno a Monte Arci
“Un Bosco da Fiaba” e il gufo di legno a Monte Arci
Pompu, il posto più lontano da qualsiasi luogo
Pompu, il posto più lontano da qualsiasi luogo
La roccia dell’elefante a Castelsardo, un capolavoro tra storia e natura
La roccia dell’elefante a Castelsardo, un capolavoro tra storia e natura
Culter – A Pattada il museo internazionale del coltello
Culter – A Pattada il museo internazionale del coltello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *