Calciomercato Cagliari Sulemana

Calciomercato Cagliari Sulemana, visite mediche per il ghanese

Mod'elle Selargius

Calciomercato Cagliari Sulemana entra, Marin e Bellanova escono

Primo rinforzo per Ranieri, oggi visite mediche a Roma e in giornata, massimo domani, il Cagliari ufficializzerà l’acquisto del centrocampista ghanese del Verona, classe 2003, Ibrahim Sulemana.

Un colpo in fulmineo del direttore sportivo rossoblù Nereo Bonato, che ha fatto leva sulla necessità del Verona di realizzare plusvalenze per assicurarsi il mediano classe 2003, passato dalla Primavera alla Prima Squadra e divenuto titolare fisso con la coppia Bocchetti-Zaffaroni in panchina.

Il Cagliari ha superato la concorrenza di Torino e Salernitana, gli altri due club interessati al giocatore.

Il giocatore sosterrà in giornata le visite a Villa Stuart, e sempre in giornata dovrebbe essere ufficializzato dal club sardo, all’Hellas Verona andranno 4 milioni di euro per l’intero cartellino.

In uscita, nuovo prestito di Marin con diritto di riscatto all’Empoli fissato a due milioni.

Il club di Giulini otterrà eventualmente il 50 per cento della cifra che la società toscana incasserà in caso di rivendita del giocatore.

Nei fatti è un addio: difficile ipotizzare il mancato riscatto da parte dell’Empoli.

Il centrocampista rumeno ha totalizzato in maglia rossoblù 76 gare e 4 reti. Lo scorso campionato era in prestito proprio all’Empoli, club che però non aveva esercitato il diritto di riscatto a sette milioni.

Giornate decisive anche per Bellanova dopo l’eliminazione dell’Under 21 agli Europei: c’è un accordo con il Torino per il trasferimento in granata dell’esterno destro per una cifra che si aggira intorno agli otto milioni.

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

Scopri la sardegna

Chi sono i 4 mori della bandiera sarda?
Chi sono i 4 mori della bandiera sarda?
Gola di Gorropu, il canyon di Urzulei e Orgosolo che domina in Europa
Gola di Gorropu, il canyon di Urzulei e Orgosolo che domina in Europa
Romanzesu, l’enorme Villaggio-Santuario a Bitti
Romanzesu, l’enorme Villaggio-Santuario a Bitti
Grotta Su Coduleddu, meraviglia della natura a Santa Caterina di Pittinuri
Grotta Su Coduleddu, meraviglia della natura a Santa Caterina di Pittinuri
Sardara, famosa per antiche terme e testimonianze preistoriche
Sardara, famosa per antiche terme e testimonianze preistoriche
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
Parco archeologico di Tamuli, nuraghe, villaggio e tombe di Giganti
Parco archeologico di Tamuli, nuraghe, villaggio e tombe di Giganti
Equinozio d’autunno, in Sardegna il magico fenomeno dell’ombra capovolta
Equinozio d’autunno, in Sardegna il magico fenomeno dell’ombra capovolta
La Pera Olzale, l’antico frutto sardo della longevità
La Pera Olzale, l’antico frutto sardo della longevità
Ai piedi di una sughera l’esatto centro geografico della Sardegna
Ai piedi di una sughera l’esatto centro geografico della Sardegna
Tavolara, l’isola a forma di gatto in Sardegna
Tavolara, l’isola a forma di gatto in Sardegna
Una casa dei Puffi in Sardegna, la Conca Fraicata di Monte Pulchiana
Una casa dei Puffi in Sardegna, la Conca Fraicata di Monte Pulchiana
“Su filindeu”, la pasta più rara al mondo “figlia di Dio”
“Su filindeu”, la pasta più rara al mondo “figlia di Dio”
Sos Nibberos, la magia della foresta dei tassi millenari
Sos Nibberos, la magia della foresta dei tassi millenari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *