Calciomercato Cagliari Ikwuemesi
Condividi con i tuoi amici

Calciomercato Cagliari Ikwuemesi, il nigeriano è una forza della natura

Autocarrozzeria Cirina Selargius

Calciomercato Cagliari Ikwuemesi, Genoa e Milan le concorrenti

Il calcio sloveno ancora nel mirino della dirigenza rossoblù. Nella passata stagione, la grande intuizione “Makoumbou” dal Maribor, oggi il presidente Giulini ci riprova con la punta nigeriana del Celje, Ikwuemesi.

Nato il 5 agosto 2001, Charles Ikwuemesi ha iniziato a giocare in patria nei Giant Brillars, prima di passare in prestito agli austriaci dei Vorwärts Steyr in seconda divisione.

Nella seconda metà della stagione 2021-22 è passato in Slovenia al Krsko, poi nell’ultima annata al Celje, dove colleziona 30 presenze, 9 gol e 5 assist.

E’ una forza della natura, fisico possente, progressione devastante, ottimo colpitore di testa e buona tecnica.

Si profila un testa a testa a tinte rossoblù per una prima punta nigeriana, Cagliari e Genoa sono pronte a lottare, riporta La Gazzetta dello Sport.

Le due neopromosse in Serie A hanno bisogno di dare alternative ai propri titolari, specialmente per quanto riguarda il reparto più avanzato, ma attenzione al Milan, anche il Diavole segue da vicino la giovane punta nigeriana.

Mister Ranieri dispone dei soli Gianluca Lapadula e Leonardo Pavoletti, per cui un rinforzo in attacco è di vitale importanza.

La nostra impressione, è che la punta nigeriana possa essere molto più di una riserva.

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

Scopri la sardegna

La Casa Campidanese, caratteristiche abitazioni in terra cruda
La Casa Campidanese, caratteristiche abitazioni in terra cruda
L’incantevole Faro di Punta Sardegna, il guardiano bianco
L’incantevole Faro di Punta Sardegna, il guardiano bianco
La spiaggia del relitto di Caprera e il naufragio del motoveliero Trebbo nel 1955
La spiaggia del relitto di Caprera e il naufragio del motoveliero Trebbo nel 1955
Il Giardino botanico Maidopis, oasi naturale circondata dalla foresta dei Sette fratelli
Il Giardino botanico Maidopis, oasi naturale circondata dalla foresta dei Sette fratelli
La casa sull’albero di Allai, una vera chicca da scoprire in Sardegna
La casa sull’albero di Allai, una vera chicca da scoprire in Sardegna
La Foresta di Girgini a Desulo
La Foresta di Girgini a Desulo
Il Castello di Sassai – Storia e leggenda di un’antica fortezza
Il Castello di Sassai – Storia e leggenda di un’antica fortezza
Monte Lora – 3 leggende su “La Dormiente” del Sarrabus
Monte Lora – 3 leggende su “La Dormiente” del Sarrabus
Il cerchio magico di Lu Bagnu, la leggenda di una roccia a Castelsardo
Il cerchio magico di Lu Bagnu, la leggenda di una roccia a Castelsardo
Il “Cimitero degli inglesi” a Golfo Aranci
Il “Cimitero degli inglesi” a Golfo Aranci
Su Casu Martzu, come si ottiene il formaggio più “pericoloso” al mondo
Su Casu Martzu, come si ottiene il formaggio più “pericoloso” al mondo
Domus de janas “La Rocca”, la casa della fate di Sedini
Domus de janas “La Rocca”, la casa della fate di Sedini
Pranu Trebini – La città di roccia a Villaputzu
Pranu Trebini – La città di roccia a Villaputzu
Il Castellaccio dell’Asinara e la leggenda del pirata Barbarossa
Il Castellaccio dell’Asinara e la leggenda del pirata Barbarossa
Sa Bovida – Ex carcere spagnolo, oggi particolare museo di Aritzo
Sa Bovida – Ex carcere spagnolo, oggi particolare museo di Aritzo
Foresta Campidano, risultato di opere di rimboschimento del XX secolo
Foresta Campidano, risultato di opere di rimboschimento del XX secolo
Parco naturale Tepilora, l’unica “Riserva della biosfera” UNESCO in Sardegna
Parco naturale Tepilora, l’unica “Riserva della biosfera” UNESCO in Sardegna
La maschera di pietra di Golgo, il guardiano dell’altopiano
La maschera di pietra di Golgo, il guardiano dell’altopiano
Sa Pinnetta, le antiche costruzioni pastorali tipiche della Sardegna
Sa Pinnetta, le antiche costruzioni pastorali tipiche della Sardegna
Arco dei Baci a Sant’Antioco
Arco dei Baci a Sant’Antioco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *