Tutti i numeri 10 del Cagliari
Condividi con i tuoi amici

La storia di un numero magico, vestito da 27 giocatori rossoblù dal 1969 al 2023

Centro revisioni santa gilla banner

Tutti i numeri 10 del Cagliari, dal 1969 a oggi

In passato i numeri di maglia avevano un ruolo puramente identificativo che consentiva di prendere nota delle ammonizioni e delle marcature.

I giocatori che scendevano in campo dal primo minuto, indossavano i numeri dall’1 all’11 e le riserve dal 12 al 18.

Solitamente la scelta della maglia avveniva in base al ruolo. Il portiere era il numero 1, terzino destro 2, terzino sinistro 3, fino ad arrivare al centravanti 9, l’interno di centrocampo 10 e la seconda punta 11.

Il numero 10 all’inizio era una maglia qualsiasi.

Poi successe qualcosa di importante e a questo numero fu riconosciuto, al di là del ruolo del calciatore che ne indossava la maglia, un valore implicito ben preciso.

Pelè, Maradona, Platini, Zico, Baggio, Puskas, Eusebio, Rivera e direi anche il nostro Zola, tutti numeri 10.

Il 10 è l’anima della squadra, il trascinatore, colui che è in grado di fare la genialata con il pallone.

Sinonimo di classe cristallina, estro applicato alla tecnica, di imprevedibilità, di magie e colpi di genio, generalmente non ricopre una posizione fissa. Fantasista, trequartista, centrocampista offensivo, seconda punta, il numero 10 può andare dove vuole, il numero 10 è il giocatore rappresentativo della squadra.

Ecco tutti i dieci della storia rossoblù, alcuni leggendari, altri di passaggio.

  • Nicolas Viola dal 22/23
  • João Pedro (14/15 - 21/22) 
  • Agim Ibraimi (13/14)
  • Mostapha El Kabir (11/12) 
  • Andrea Lazzari (08/09 - 10/11) 
  • Pasquale Foggia (07/08)
  • Andrea Capone (06/07) 
  • Gianfranco Zola (03/04 - 04/05) 
  • Daniele Conti (02/03) 
  • Daniele Conti (00/01)
  • Fabián O'Neill (96/97 - 99/00) 
  • Luis Oliveira (94/95 - 95/96) 
  • Massimiliano Allegri (94/95) 
  • Gianfranco Matteoli (92/93 - 93/94) 
  • Massimiliano Cappioli (92/93)
  • Enzo Francescoli (90/91) 
  • Mauro Nardini (90/91) 
  • Lucio Bernardini (86/87) 
  • Alberto Marchetti (81/82) 
  • Roberto Leschio (75/76) 
  • Ivan Gregori (75/76) 
  • Mario Brugnera (75/76) 
  • Renato Roffi (75/76) 
  • Fernando Viola (75/76) 
  • Vito Graziani (74/75 - 76/77)
  • Ottavio Bianchi (74/75) 
  • Cesare Butti (73/74 - 75/76)
  • Ricciotti Greatti (69/70)

Quest’anno chi indosserà la magica numero 10? 

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

Scopri la sardegna

Ai piedi di una sughera l’esatto centro geografico della Sardegna
Ai piedi di una sughera l’esatto centro geografico della Sardegna
Le piscine naturali “Is Caddaias” tra Gadoni e Seulo
Le piscine naturali “Is Caddaias” tra Gadoni e Seulo
Museo del mattoncino Karalisbrick, la magia dei Lego a Cagliari
Museo del mattoncino Karalisbrick, la magia dei Lego a Cagliari
Faro Mangiabarche, le origini del nome
Faro Mangiabarche, le origini del nome
Sa Trona, incredibile monumento naturale a Escalaplano
Sa Trona, incredibile monumento naturale a Escalaplano
Parco Beranu Froriu, il giardino di Turri e la magia dei tulipani in Sardegna
Parco Beranu Froriu, il giardino di Turri e la magia dei tulipani in Sardegna
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
Sella del Diavolo: le 2 leggende sulle origini del nome
A Norbello un museo e un parco dedicati al fumetto
A Norbello un museo e un parco dedicati al fumetto
L’isolotto dei fichi d’India, un  mini paradiso nel golfo di arzachena
L’isolotto dei fichi d’India, un mini paradiso nel golfo di arzachena
La leggenda della “Billellera” la fontana di Sorso che rende pazzi
La leggenda della “Billellera” la fontana di Sorso che rende pazzi
La cascata di Capo Nieddu, un tuffo di 40 metri direttamente sul mare
La cascata di Capo Nieddu, un tuffo di 40 metri direttamente sul mare
Nuraghe “Nuracale”, uno dei più imponenti del Montiferru
Nuraghe “Nuracale”, uno dei più imponenti del Montiferru
Duomo di Oristano, la cattedrale più grande di tutta la Sardegna
Duomo di Oristano, la cattedrale più grande di tutta la Sardegna
Su Crastu de Santu Eliseu, la domus de janas che fu anche una chiesa
Su Crastu de Santu Eliseu, la domus de janas che fu anche una chiesa
Parco di Villascema, la valle dei ciliegi di Villacidro
Parco di Villascema, la valle dei ciliegi di Villacidro
La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
La Casa della Contessa, la leggenda della villa abbandonata di Costa Rei
Grotta Taquisara a Gairo Sant’Elena, un luogo unico
Grotta Taquisara a Gairo Sant’Elena, un luogo unico
“Un Bosco da Fiaba” e il gufo di legno a Monte Arci
“Un Bosco da Fiaba” e il gufo di legno a Monte Arci
Pompu, il posto più lontano da qualsiasi luogo
Pompu, il posto più lontano da qualsiasi luogo
La roccia dell’elefante a Castelsardo, un capolavoro tra storia e natura
La roccia dell’elefante a Castelsardo, un capolavoro tra storia e natura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *