Napoli Cagliari Formazioni
Condividi con i tuoi amici

Napoli Cagliari formazioni e tattiche

Arte e immagine Selargius banner

Napoli Cagliari formazioni e ultime dallo spogliatoio

Lo Stadio Diego Armando Maradona ha gioito martedì sera quando il Napoli ha battuto il Braga e si è qualificato agli ottavi di finale di UEFA Champions League per la terza stagione di fila.

Questo risultato ha fermato una sequenza di tre sconfitte consecutive contro avversarie forti quali Real Madrid, Inter e Juventus, le ultime due delle quali hanno contribuito a portare i campioni in carica e detentori dello ‘Scudetto’ fuori dalle prime cinque posizioni prima di questo turno, mentre ora il Napoli punta ad evitare di perdere tre partite consecutive senza riuscire a segnare per la prima volta da marzo 2009.

Sorprendentemente, la maggior parte dei problemi del Napoli derivano dalle prestazioni casalinghe, con un solo punto guadagnato nelle ultime quattro partite casalinghe di campionato (1 pareggio, 3 sconfitte) che l’ha portato ad accumulare il quinto quantitativo più basso di punti casalinghi in questa stagione.

L’arrivo della banda di Ranieri potrebbe aumentare ulteriormente l’ansia, dato che i ‘partenopei’.

Sarebbe un sogno per la squadra sarda riuscire a tornare in Sardegna imbattuti.

Dopo la partita eroica vinta 2-1 contro il Sassuolo grazie a due gol segnati nei minuti di recupero, il Cagliari prosegue con la sua graduale rinascita, avendo guadagnato 11 dei 13 punti stagionali nell’arco delle sue ultime sette partite (3 vittorie, 2 pareggi, 2 sconfitte).

La squadra di Claudio Ranieri ha però ancora tanta strada da fare.

Questo a partire dal fatto di migliorare il proprio record in trasferta, che è il peggiore per quanto riguarda i punti, solo 2, mentre la difesa permeabile ha subìto 12 gol nell’arco delle ultime sei trasferte di campionato (1 pareggio, 5 sconfitte).

Giocatori da tenere d’occhio:

Pavoletti è l’uomo del momento, probabilmente non partirà titolare, ma a lui bastano 5 minuti per creare il panico.

Politano è l’uomo più in forma del Napoli, dalle sue parti partono sempre azioni pericolose.

Ultime dallo spogliatoio

Mister Ranieri, non potrà contare su Rog e Capradossi indisponibili.

Probabili formazioni Cagliari

Schema di gioco: 4-3-1-2

Radunovic; Nandez, Dossena, Goldaniga, Augello; Jankto, Prati, Makoumbou; Viola; Lapadula, Luvumbo.

All. Ranieri

Probabili formazioni Napoli

Schema di gioco: 4-3-3

Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Natan; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.

All. Mazzarri

Curiosità

Quando il Napoli segna per primo è cinico e non perde mai, in questa stagione è successo 6 volte (6 vittorie).

Dove vedere Napoli Cagliari

16 dicembre 2023, ore 18:00

Stadio: Diego Maradona

Diretta tv: DAZN 

Arbitro: Marcenaro

Unisciti al nostro nuovissimo canale Whatsapp – Entra

Scopri la sardegna

La Casa Campidanese, caratteristiche abitazioni in terra cruda
La Casa Campidanese, caratteristiche abitazioni in terra cruda
L’incantevole Faro di Punta Sardegna, il guardiano bianco
L’incantevole Faro di Punta Sardegna, il guardiano bianco
La spiaggia del relitto di Caprera e il naufragio del motoveliero Trebbo nel 1955
La spiaggia del relitto di Caprera e il naufragio del motoveliero Trebbo nel 1955
Il Giardino botanico Maidopis, oasi naturale circondata dalla foresta dei Sette fratelli
Il Giardino botanico Maidopis, oasi naturale circondata dalla foresta dei Sette fratelli
La casa sull’albero di Allai, una vera chicca da scoprire in Sardegna
La casa sull’albero di Allai, una vera chicca da scoprire in Sardegna
La Foresta di Girgini a Desulo
La Foresta di Girgini a Desulo
Il Castello di Sassai – Storia e leggenda di un’antica fortezza
Il Castello di Sassai – Storia e leggenda di un’antica fortezza
Monte Lora – 3 leggende su “La Dormiente” del Sarrabus
Monte Lora – 3 leggende su “La Dormiente” del Sarrabus
Il cerchio magico di Lu Bagnu, la leggenda di una roccia a Castelsardo
Il cerchio magico di Lu Bagnu, la leggenda di una roccia a Castelsardo
Il “Cimitero degli inglesi” a Golfo Aranci
Il “Cimitero degli inglesi” a Golfo Aranci
Su Casu Martzu, come si ottiene il formaggio più “pericoloso” al mondo
Su Casu Martzu, come si ottiene il formaggio più “pericoloso” al mondo
Domus de janas “La Rocca”, la casa della fate di Sedini
Domus de janas “La Rocca”, la casa della fate di Sedini
Pranu Trebini – La città di roccia a Villaputzu
Pranu Trebini – La città di roccia a Villaputzu
Il Castellaccio dell’Asinara e la leggenda del pirata Barbarossa
Il Castellaccio dell’Asinara e la leggenda del pirata Barbarossa
Sa Bovida – Ex carcere spagnolo, oggi particolare museo di Aritzo
Sa Bovida – Ex carcere spagnolo, oggi particolare museo di Aritzo
Foresta Campidano, risultato di opere di rimboschimento del XX secolo
Foresta Campidano, risultato di opere di rimboschimento del XX secolo
Parco naturale Tepilora, l’unica “Riserva della biosfera” UNESCO in Sardegna
Parco naturale Tepilora, l’unica “Riserva della biosfera” UNESCO in Sardegna
La maschera di pietra di Golgo, il guardiano dell’altopiano
La maschera di pietra di Golgo, il guardiano dell’altopiano
Sa Pinnetta, le antiche costruzioni pastorali tipiche della Sardegna
Sa Pinnetta, le antiche costruzioni pastorali tipiche della Sardegna
Arco dei Baci a Sant’Antioco
Arco dei Baci a Sant’Antioco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *