cane

Lascia il cane in auto per andare in piscina, l'animale muore per il caldo dopo ore di agonia

Ha lasciato il suo cane chiuso nell’auto mentre le temperature esterne sfioravano i 40 gradi, per andare a godersi il pomeriggio in piscina.

Il fatto scioccante è accaduto ieri a Verona intorno alle 18, nel parcheggio pubblico di una piscina.

Il cane, chiuso in auto, è stato segnalato da un passante alle forze dell’ordine locali, che arrivati sul posto si sono trovati letteralmente davanti a una situazione di estrema emergenza.

Il cane infatti, si trovava in auto già da diverse ore, e dentro l’abitacolo la temperatura aveva ormai superato i 50 gradi.

Gli agenti della Polizia Municipale, sono intervenuti immediatamente rompendo il finestrino con un estintore, ed estraendo il cane, ormai agonizzante, dalla vettura.

Inutili tutti i tentativi di soccorso per cercare di abbassare la temperatura corporea, il cane infatti è morto pochi istanti dopo.

Gli agenti hanno quindi provveduto a rintracciare i proprietari dell’auto. Con l’aiuto del personale della piscina hanno diffuso un messaggio con l’altoparlante segnalando il numero di targa dell’auto, chiedendo ai proprietari di recarsi all’ingresso.

Dopo un pò di tempo all’ingresso della piscina si è recata una coppia, la donna 33enne proprietaria del cane quando ha capito cosa era accaduto è scoppiata a piangere, nel frattempo qualcuno dei presenti, colto dalla rabbia, avrebbe cercato di aggredirla.

La 33enne è stata denunciata per maltrattamento di animali secondo l’articolo 544 bis e ter, e ora rischia una pena pesante, poiché chi cagiona lesione ad un animale e se con l’aggravante della morte, è punito con la reclusione anche fino a 2 anni o una multa da 7.500 a 45.000 euro.

agenzia funebre meloni cagliari

Grazie per aver letto il nostro articolo, resta sempre aggiornato, non perderti le ultime notizie.

Seguici anche su…

BANNER NotizieSarde insieme a te
CLICCA SUL BANNER E CONTATTACI COMPILANDO IL MODULO OPPURE INVIANDO UNA MAIL
BANNER 1.1 N.S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.