Sinnai: 87enne denutrita e sola in casa salvata dai carabinieri

Intervento dei Carabinieri su richiesta dei servizi sociali di Sinnai

L’anziana al momento del ritrovamento si trovava a casa da sola senza possibilità di muoversi e aprire la porta.

Il fatto è avvenuto nel comune di Sinnai, in provincia di Cagliari, la donna di 87 anni è stata trovata adagiata su un letto matrimoniale, in stato avanzato di atrofia muscolare, verosimilmente dovuto alla forte denutrizione.

I carabinieri di Sinnai sono intervenuti in seguito alla richiesta dell’assessore ai servizi sociali e politiche del lavoro del Comune.

Gli agenti arrivati sul posto, hanno dovuto forzare il portone d’ingresso per acceder all’abitazione, perché la donna era sola in casa. Una volta entrati, hanno trovato la pensionata, vedova, nella camera da letto.

Immediata la richiesta di intervento di un’ambulanza del 118 che l’ha trasferita all’ospedale Santissima Trinità di Cagliari, dove è tuttora ricoverata.

I carabinieri hanno avviato le indagini.

sara simoni sinnai

Grazie per aver letto il nostro articolo, resta sempre aggiornato, non perderti le ultime notizie.

Seguici anche su…

BANNER 1.1 N.S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.