6160103285600a5fdd38410a

"E' il giorno del fallimento della propaganda di guerra dell'Occidente. Annientati senza sparare un colpo"

Mosca annuncia l’inizio del ritiro delle truppe dal confine con l’Ucraina dopo la “conclusione delle esercitazioni militari”.

Lo ha detto il portavoce del ministero della Difesa russo spiegando che le unità si stanno spostando nelle loro postazioni militari permanenti. E dal ministero degli Esteri: “E’ il giorno del fallimento della propaganda di guerra dell’Occidente. Annientati senza sparare un colpo”. Intanto il cancelliere tedesco Olaf Scholz è arrivato a Mosca per incontrare il presidente Vladimir Putin.

L’allarme conflitto sembra ormai scongiurato. 

 

termoimpianti srls tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.