draghi

Governo in Commissione va sotto 4 volte, la Destra vota contro

È un Draghi furioso quello che si è presentato ieri in cabina di regia per chiedere spiegazioni su quanto avvenuto nelle scorse ore nelle commissioni Bilancio e Affari costituzionali della Camera, dove il Governo è stato battuto per quattro volte nelle votazioni del decreto Milleproroghe.

Il Governo deve fare cose e il Parlamento deve portarle avanti“, avrebbe detto il premier. Ai capidelegazione, Draghi avrebbe chiesto di “garantire i voti in Parlamento o non si va avanti“.

Nel corso della notte, comunque, le commissioni sono riuscite ad approvare il Bonus Psicologo per il quale saranno stanziati 20 milioni di euro. 

Dieci andranno ai cittadini che, in base all’Isee, potranno chiedere ristori per le spese relative alle sedute, per un massimo di 600 euro a persona. Non potranno usufruirne i cittadini che presentano un indicatore superiore a 50mila euro.

Non sperate in una crisi di Governo, ci vuole ben altro per scardinare questo Parlamento scollegato totalmente dalla volontà popolare.

nova costruzione selargius

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.