84904c4d16955ef731f0da6f43e24492

Nei prossimi giorni altro incontro

I negoziati tra Ucraina e Russia al confine bielorusso si sono conclusi, prevedono un “secondo round” dei colloqui, riferiscono fonti di Kiev.

Le delegazioni stanno ritornando nelle rispettive capitali per consultazioni.

“Abbiamo trovato alcuni punti su cui è possibile trovare un terreno comune”, ha detto il negoziatore russo Vladimir Medinsky, citato da Interfax. I negoziati proseguiranno al confine tra Polonia e Bielorussia, fa sapere il Cremlino, citato dalla Tass. Secondo il negoziatore di Mosca, i colloqui si terranno “nei prossimi giorni”.

In una telefonata con il presidente francese Emmanuel Macron, il presidente russo Vladimir Putin si è impegnato oggi a “sospendere tutti gli attacchi contro i civili e le abitazioni“, Putin ha poi aggiunto di chiedere il riconoscimento internazionale della Crimea come territorio russo tra le condizioni per porre fine al conflitto in Ucraina, riferisce il Cremlino.

spirit boutique bar olbia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.