adm

Maxi sequestro di ADM all'aeroporto di Elmas

I funzionari ADM in servizio presso la SOT (Sezione Operativa Territoriale) dell’aeroporto di Elmas, hanno sequestrato 65 kg di prodotti alimentari, prevalentemente salumi e formaggi, trovati all’interno dei bagagli di alcuni viaggiatori stranieri.
 
Gli alimenti confezionati e chiusi in buste di plastica, alcuni anche in confezioni sottovuoto, provenivano principalmente da paesi extra UE:
  • Kirghizistan
  • Marocco
  • Regno Unito
  • Filippine
  • Bangladesh
  • Repubblica Dominicana 
Tutti i prodotti rinvenuti, sono stati sequestrati perché privi di etichettatura e di idonea certificazione sanitaria.
 
La normativa sanitaria nazionale e unionale prevede infatti che, per i prodotti di origine animale e vegetale destinati all’alimentazione umana, l’introduzione nel territorio dell’Unione Europea sia consentita solo se tali alimenti sono scortati da valida certificazione rilasciata dall’Autorità sanitaria del Paese di produzione.
 
I funzionari ADM, in seguito al sequestro, hanno disposto la distruzione di tutti i prodotti, perché potenzialmente nocivi per la salute dei consumatori.
coop stella maris ARBATAX

Grazie per aver letto il nostro articolo, resta sempre aggiornato, non perderti le ultime notizie.

Seguici anche su…

BANNER NotizieSarde insieme a te
CLICCA SUL BANNER E CONTATTACI COMPILANDO IL MODULO OPPURE INVIANDO UNA MAIL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.