Kim Jong un lancia un missile intercontinentale verso il Giappone

Sarebbe caduto a circa 170 chilometri dalle coste giapponesi

Kim Jong-un, secondo le prime indicazioni, avrebbe effettuato il test di un missile balistico a lungo raggio.

Il ministero della Difesa giapponese ha reso noto che un missile “non identificato” lanciato dalla Corea del Nord sarebbe caduto a circa 170 chilometri dalle coste della prefettura di Aomori, a nord ovest dell’arcipelago.

Fonti del ministero riferiscono alla televisione pubblica Nhk che il proiettile ha raggiunto un’altitudine di 6mila km, e dunque potrebbe trattarsi di un missile balistico intercontinentale.

Pochi minuti prima l’allarme era stato lanciato dalla Corea del Sud che aveva denunciato l’avvistamento di un “proiettile non identificato” partito dalla Corea del Nord. Il missile è stato lanciato verso il mar del Giappone, ha riferito una nota del Comando di Stato maggiore congiunto sudcoreano, senza fornire dettagli.

Unisciti al nostro canale Telegram – Entra

RELAX WINE BAR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *