Cagliari Sudtirol, niente scherzi
Condividi con i tuoi amici

Bisoli torna in Sardegna con la squadra rivelazione della B

Cagliari Sudtirol, niente pesce d’aprile

Ancora quattro reti per il Cagliari, che dopo il 4 a 1 rifilato all’Ascoli ha servito il poker anche al Granillo contro la Reggina, conquistando tre preziosi punti verso la qualificazione ai playoff.

A Reggio Calabria è andato tutto liscio per i sardi, con Lapadula autore delle prime due reti nel primo tempo e Mancosu e Zappa bravi a chiudere ogni speranza agli avversari nella ripresa.

L’obiettivo promozione diretta è difficile per gli uomini di Ranieri, salvo un crollo del Genoa, ma il terzo e quarto posto, grazie ai quali giocare un turno in meno nei playoff, deve essere alla portata. Sarà fondamentale la sfida che si avvicina contro la squadra rivelazione, la “piccola” Sudtirol.

Gli altoatesini continuano a volare, e grazie al successo per 2 a 0 sul fanalino di coda Spal gli uomini dell’ex rossoblù Bisoli hanno scavalcato il Bari al terzo posto in classifica.

Contro i ferraresi è andata bene, ennesima conferma che i biancorossi ormai questo tipo di partite non le sbagliano, a dimostrazione dell’estrema concentrazione con la quale scendono in campo.

Il lavoro di Bisoli é stato eccezionale, Sudtirol non è più una sorpresa, dal ruolo di mina vagante del torneo è passata a quello di conferma, con grandi chance di centrare il clamoroso obiettivo della doppia promozione dalla C alla A in sole due stagioni, impresa riuscita a poche squadre.

Le scelte di Ranieri

Probabili formazioni

Ancora emergenza per Ranieri, che dovrà rinunciare a Pavoletti in attacco e Kourfalidis nella mediana .

Radunovic in porta, difesa a 4 con Dossena e Obert coppia centrale, Azzi a sinistra e Zappa a destra. 

A centrocampo, Nandez, Makoumbou e Lella, in avanti, Ranieri potrà contare sul bomber Lapadula, 15 gol in campionato, capocannoniere del torneo a pari merito con il “barese” Cheddira, Mancosu ad agire sulla trequarti, e Prelec a completare il reparto offensivo.

Curiosità

Cagliari rullo compressore in casa, sei vittorie nelle ultime sette gare alla Unipol Domus. In sette delle ultime otto partite del Sudtirol si sono visti sempre meno di tre gol in totale.

Cagliari Sudtirol dove vederla

1 aprile 2023, ore 14:00

Stadio: Unipol Domus

Diretta tv: Dazn – Now – Helbiz Live – Sky

Arbitro: Prontera

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

Mod'elle Selargius

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *