Venerio Pilloni, la sua scomparsa é ancora un mistero
Condividi con i tuoi amici

Scomparso il 4 Febbraio 2023, la sua vicenda é avvolta nel mistero

Venerio Pilloni, scomparso da Sanluri 2 mesi fa

I parenti di Venerio Pilloni non si danno per vinti. Il pastore 59enne di Sanluri è diventato una sorta di fantasma, le autorità ritengono il suo allontanamento di tipo volontario.

L’incertezza di dove sia finito Venerio Pilloni ha trascinato i suoi cari nell’ansia più profonda.

Lo scorso 8 marzo, accanto a quello che doveva essere il parcheggio della sua auto, c’era un biglietto con un messaggio a dir poco preoccupante “Sono stanco, vado via”.

La macchina era poi stata ritrovata il giorno dopo, sempre a Sanluri, ma del 59enne nessuna traccia.

Tante voci, una presunta fuga amorosa ed altro, ma nessuna pista ha restituito un legittimo riscontro.

La vicenda ha trovato spazio anche a “Chi l’ha visto?“, il noto programma della Rai, ma anche questo non ha prodotto alcun risultato.

Raffaele Rossu, insieme agli altri nipoti di Venerio, non riesce a darsi pace, e giornalmente chiede aiuto e verità sui social: 

“Ormai sono 2 mesi che mio Zio Venerio Pilloni è scomparso nel nulla ,dal giorno della sua scomparsa ho parlato e comunicato con varie persone,ognuno dice o meglio inventa la storia che vuole oppure quella che fa più comodo….Fatto sta che non sappiamo ancora chi ha spostato la macchina,non sappiamo ancora con chi ha parlato mio zio al telefono l’ultima volta ,non sappiamo realmente se ci son state delle discussioni,e non sappiamo cosa sia successo a mio zio quando è rientrato a casa….certo è che io e la mia famiglia ci sentiamo di dire che a mio Zio è successo qualcosa e nulla di buono …!!!

Crediamo nelle autorità ma chiediamo risposte e abbiamo diritto di sapere cosa sia successo!a  te complice di questa scomparsa prima o poi ci dovrai delle spiegazioni…!!!

Chiunque abbia visto o sentito e riesca anche anonimamente a farmi avere delle notizie (che comprovano realmente cosa state dicendo).

Metto a disposizione una ricompensa(e garantisco che non saranno mai messi in mezzo) Aiutateci a scoprire la verità.”

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

s'ave maria villasimius

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *