Le sanzioni fanno volare Putin 83 dei russi lo sostiene

Fiducia ai massimi storici per Putin

In Russia cresce ai massimi storici il consenso per  Vladimir Putin. A dirlo è Levada Center, organizzazione russa indipendente e non governativa, riconosciuta dal Cremlino come “non gradita”. Una fonte assolutamente affidabile, non parliamo di un sondaggio pro-Putin. Lev Gudkov del Centro Levada afferma che la popolarità del presidente russo “per ora è in salita”. Sempre più persone sostengono l’offensiva in Ucraina. La percentuale di quanti credono che il Paese stia andando verso la giusta direzione è aumentata notevolmente. Dopo oltre un mese di guerra, il tasso di approvazione di Putin è cresciuto a dismisura dal 71% di febbraio all’83% di marzo. Complici senza dubbio le sanzioni, che, oltre a non aver fermato la guerra, hanno sprigionato l’orgoglio russo, consegnando il popolo nelle braccia dello Zar. Il “rovesciamento” acclamato da Biden sembra essere un ipotesi remota.

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

pratiche auto selargius

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.