Nell'immagine 3 cuccioli di oca e 2 oche adulte in un recinto - Nell'articolo: Lieto evento al Parco di Monte Urpinu di Cagliari, nate 3 oche

Lieto evento al Parco di Monte Urpinu

Un lieto evento qualche giorno fa al Parco di Monte Urpinu, dopo 10 anni dall’ultima nascita, la coppia di oche Pepito e Ciuffetta ha allargato la propria famiglia con tre piccoli pulli, nati dalla schiusa delle uova avvenuta nella voliera del parco cittadino, la cui fauna si è ora ulteriormente arricchita.

I giovani pulli ora, si trovano in  compagnia dei loro genitori, protetti all’interno della voliera del parco, in attesa che diventino autonomi e possano poi abituarsi a vivere in libertà nei prati e negli specchi d’acqua del Parco di Monte Urpinu.

Su iniziativa dell’Assessore del Verde Pubblico Giorgio Angius e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione e Politiche  Giovanili Marina Adamo, la scelta dei nomi dei tre pulli verrà affidata alle bambine e ai bambini della Scuola Primaria di Via Garavetti, adiacente al parco.

l’iniziativa dell’amministrazione nasce per sensibilizzare i giovanissimi studenti, facendo loro seguire la crescita dei pulli, a partire dall’individuazione del nome.

cigni monte claro

Al Parco di Monte Urpinu si attende anche un altro lieto evento.

A fine Aprile una coppia di cigni è stata trasferita dal Parco Metropolitano di Monte Claro al Parco Comunale di Monte Urpinu, l’intervento si è reso necessario per consentire il proseguimento della cova delle uova in un ambiente protetto.

Ora mentre le uova sono al sicuro in un’incubatrice sino alla loro schiusa, i due maestosi cigni si sono perfettamente ambientati negli specchi d’acqua in prossimità dell’ingresso di Via Leo, dove vivranno sino al raggiungimento della forma autonoma dei loro pulli, per poi tornare tutti insieme in sicurezza al Parco Metropolitano di Monte Claro.

Grazie per aver letto il nostro articolo, resta sempre aggiornato, non perderti le ultime notizie.

Seguici anche su…

BANNER NotizieSarde insieme a te
CLICCA SUL BANNER E CONTATTACI COMPILANDO IL MODULO OPPURE INVIANDO UNA MAIL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.