CINA pericolo covid sanificare tutta la posta estera

Un caso "omicron" a Pechino, la variante rilevata sulla corrispendenza

In Cina il covid arriva per posta.

A Pechino è stato registrato un caso di omicron, e l’autorità postale ha emesso immediatamente un’ordinanza che prevede la sanificazione di tutta la corrispondenza dall’estero.

Inoltre è stato specificato che sia garantita un’adeguata ventilazione negli ambienti di lavoro del settore postale, e rinforzati i test sui lavoratori del settore.

La variante sarebbe stata rilevata su una lettera proveniente dal Canada. 

Gli esami effettuati, hanno riscontrato ceppi della variante omicron sulla confezione esterna e sulla superficie interna.

In seguito le autorità cinesi, hanno invitato i cittadini a non ordinare niente dall’estero, ed eventualmente a igienizzare i pacchi con l’alcool prima di introdurli in casa, e disinfettare le mani o utilizzare guanti monouso. 

.

POWERED BY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.