Cagliari Venezia Playoff, probabili formazioni e dove vederla
Condividi con i tuoi amici

Ancora il Venezia nel destino dei rossoblù

Cagliari Venezia Playoff Quarti di Finale, gara secca

Si gioca per la gloria, per il ritorno in serie A, è solo il primo ostacolo da superare per tornare tra i grandi.

Al Cagliari è sfuggito il quarto posto per un soffio, il pari punti con il Parma ha infatti visto prevalere gli scontri diretti, dove gli emiliani vantavano il successo casalingo di poche settimane fa e il pari ottenuto a Cagliari all’andata.

I sardi a Cosenza hanno ribadito il buon momento di forma andando a vincere per 1 a 0 grazie al solito Gianluca Lapadula, bomber della Serie B con 21 reti.

Adesso però c’è la sfida contro il Venezia, che non può che evocare brutti ricordi, visto che contro i veneti lo scorso anno il Cagliari retrocesse all’ultima giornata.

Ranieri e i suoi ragazzi dovranno cercare di esorcizzare quel ricordo e continuare nell’ottimo lavoro svolto finora dall’arrivo dell’allenatore romano.

La gara secca però ha tante insidie, e il Venezia quest’anno alla Unipol Domus ha già vinto, ma non era il Cagliari che oggi conosciamo, non era il Cagliari di Ranieri.

Dalla zona retrocessione a quella dei playoff in pochi mesi: non si può dire che il campionato del Venezia si stato noioso, anzi. Dopo un inizio da dimenticare le cose sembravano mettersi piuttosto male per il Venezia, ma mai decisione societaria fu più giusta nella scelta di Vanoli in sostituzione di Javorcic.

Il tecnico varesino, arrivato a novembre, ha ricostruito una squadra fino a portarla dal penultimo posto ai playoff.

I lagunari puntano tutto sul loro bomber Pohjanpalo, autore di ben nove reti negli ultimi due mesi.

Tutta la squadra sta girando bene, nonostante la sconfitta rimediata a Parma nell’ultimo turno della stagione regolamentare.

Alla Unipol ci sarà da attendersi fuoco e fiamme, con un pubblico sardo rovente.

Ultime dallo spogliatoio

Mister Ranieri, non potrà contare sugli infortunati Falco e molto probabilmente Makoumbou, affetto da un problema muscolare.

Probabili formazioni Cagliari

Schema di gioco 4-3-1-2

Radunovic; Zappa, Altare, Dossena, Azzi; Nandez, Deiola, Rog; Mancosu; Lapadula, Pavoletti.

Probabili formazioni Venezia

Schema di gioco 3-5-2

Joronen; Svoboda, Carboni, Modolo; Zampano, Tessmann, Andersen, Cheryshev, Candela; Pohjanpalo, D.Johnsen.

Curiosità

Tra l’infernale 0-0 dello scorso anno che valse la retrocessione dei sardi, e quello della gara di ritorno, c’è stato il 4 a 1 con il quale i lagunari hanno espugnato la Unipol Domus, unici a riuscirci insieme al Bari.

Dove vedere Cagliari Venezia

27 maggio 2023, ore 20:30

Stadio: Unipol Domus

Diretta tv: Dazn – Now – Helbiz Live – Sky

Arbitro: Di Bello

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

Secret Tattoo Olbia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *