Crociere In Sardegna 180 navi in calendario segnali di ripresa

A Pasqua, tre a Cagliari e la "Clio" ad Arbatax

A Pasqua, Cagliari ha ospitato nelle banchine del Rinascita la Firenze di Costa Crociere, la Island Sky di Noble Caledonia e la Clio della Grand Circle Line, in overnight dalla domenica di Pasqua. Oltre 3 mila passeggeri in due giorni. Un primo e concreto segnale di ripresa per un 2022 che, con circa 180 navi in calendario, riporta gradualmente il sistema dei porti Sardi ai numeri pre-pandemia.

Si può già parlare, invece, di nuovo record di traffico sul versante traghetti.
Dopo un trimestre di rapido riavvicinamento ai numeri del 2019 (appena il 10 per cento in meno), la prima decade di aprile 2022 segna il decisivo sorpasso con una crescita del 29 per cento dei passeggeri rispetto al periodo pre covid. Oltre 9 mila in più (da 31 mila del 2019 a poco più di 40 mila dell’anno in corso), quelli in arrivo e partenza negli scali di Cagliari, Olbia, Porto Torres, Golfo Aranci ed Arbatax, premessa per una stagione turistica più che positiva per i traffici marittimi.
    “La concomitanza di tre navi da crociera in porto a Cagliari su Arbatax, è un ulteriore segnale che abbiamo imboccato il percorso verso l’uscita dall’emergenza sanitaria e la piena ripartenza del settore”, spiega Massimo Deiana, presidente dell’AdSP del Mare di Sardegna.

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

regina margherita tortoli

Grazie per aver letto il nostro articolo, resta sempre aggiornato, non perderti le ultime notizie.

Seguici anche su…

BANNER NotizieSarde insieme a te
CLICCA SUL BANNER E CONTATTACI COMPILANDO IL MODULO OPPURE INVIANDO UNA MAIL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *