risultato trasferta articolo

Una doppietta da vero killer

Come nella passata stagione, Pereiro decisivo, una doppietta che consegna al Cagliari tre punti vitali per la classifica e per il morale.

La difesa sarda, rocciosa come sempre non concede all’Atalanta quel gioco spumeggiante che la caratterizza, dopo un primo tempo attento, Gaston Pereiro punisce gli orobici con un gol inaspettato al 50′. Pochi minuti dopo procura l’espulsione di Musso, l’uruguaiano è scatenato.

L’entusiasmo dei rossoblù si placa con il pareggio di Palomino al 64′, niente paura, ci pensa Gaston qualche minuto dopo, scorribanda di Bellanova che consegna un pallone d’oro a Pereiro che insacca con un piattone. E’ il definitivo 2-1 per il Cagliari.

Scandalosa decisione dell’arbitro nei minuti finali, otto minuti di recupero, Mazzarri furioso, e ha ragione.

MD Cagliari
Un pensiero su “Pereiro distrugge l’Atalanta, vittoria a Bergamo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.