Maxi gazebo a Loiri Porto San Paolo
Condividi con i tuoi amici

Ispezione chiesta dalla Procura per verificare la distanza dal mare

Secret Tattoo Olbia

Il Maxi gazebo a Loiri Porto San Paolo, un obbrobrio!

La corte di re Abdallah II di Giordania aveva smentito che il mega gazebo comparso in Sardegna sulla costa dell’area marina protetta Tavolara-Punta Coda Cavallo avesse qualcosa a che fare con le nozze del principe ereditario Al Hussein bin Abdullah, contrariamente a quanto avevano riferito i media.

Infatti, tutte le celebrazioni relative al matrimonio del principe ereditario Al Hussein e della signorina Rajwa si sono tenute in Giordania.

E allora, questo obbrobrio a cosa dovrebbe servire? E’ tutto in regola?

La struttura, un gigantesco gazebo in tubolari d’acciaio, alto oltre 10 metri, lungo almeno 50 e largo una trentina, è comparso dall’oggi al domani nel piccolo eden di Cala Finanza, angolo del litorale di Loiri Porto San Paolo, a sud di Olbia e della Costa Smeralda.

 Il maxi gazebo è stato costruito su un terreno privato accanto alla lussuosa villa Joy, affittata per l’occasione.

Stando a quanto emerge dal sopralluogo della Capitaneria di Porto di Olbia, la struttura sarebbe ad una distanza inferiore a trenta metri dal mare, mentre non ci sarebbero anomalie dal punta di vista paesaggistico ed ambientale.

La struttura che ospiterà una festa, in cui si vocifera saranno presenti importanti personalità mediorientali, resterà montata fino a fine giugno, quando poi la società organizzatrice dell’evento provvederà a smontare il fabbricato composto da enormi vetrate e lascerà l’area sgombera.

A sollevare dubbi sulla liceità del mega gazebo sono stati gli ambientalisti del Gruppo di intervento giuridico, che hanno depositato una richiesta di accesso agli atti a Comune e Soprintendenza, e inviato una segnalazione alle forze dell’ordine e alla Procura di Tempio.

Ci viene da chiederci:

Un Pinco Pallino qualunque, sarebbe riuscito a costruire indisturbato un gazebo di quelle dimensioni?

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *