TROVATO IL CORPO SENZA VITA DI SILVANA GANDOLA SCOMPARSA A MARZO 2021

I resti del corpo scoperti da un gruppo di cacciatori

E’ confermato, i resti del corpo rivenuti ieri pomeriggio sono di Silvana Gandola, la donna scomparsa lo scorso marzo ad Aglientu, in provincia di Sassari.

Il corpo è stato scoperto da un gruppo di cacciatori nei pressi del rio Vignola, poco lontano dalla spiaggia di San Silverio, il luogo in cui si sono perse le tracce della 79enne.

Accanto al corpo sono stati ritrovati alcuni oggetti appartenenti alla donna, tra cui la sua borsa con i suoi documenti.

A dare l’ufficialità del triste epilogo, i Carabinieri del Nucleo investigativo della Compagnia di Tempio Pausania, dopo gli accertamenti tecnico scientifici.

 

POWERED BY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.