allarme bomba

Allarme bomba al tribunale di Cagliari - Sul posto unità cinofile e artificieri

Un allarme bomba scattato questa mattina al tribunale di Cagliari.

Pochi minuti prima che iniziasse l’udienza preliminare per abuso d’ufficio nei confronti del governatore della regione Christian Solinas, è arrivata una telefonata che segnalava un ordigno all’interno dell’edificio. L’udienza è stata quindi rinviata e fissata per la fine di questo mese, il 30 maggio.

Gli accessi al tribunale sono stati bloccati per circa 1 ora, nessuno poteva entrare e nessuna delle persone già presenti all’interno è potuta uscire. 

Sul posto sono intervenuti gli artificieri, che con la collaborazione delle unità cinofile dei carabinieri hanno setacciato scrupolosamente, tutte le aule e le stanze del Tribunale, senza però trovare nulla.

L’allarme bomba è durato circa un’ora, dalle 9 alle 10 circa. Successivamente tutte le attività sono riprese e gli accessi ripristinati.

vigilanza tiger 940 × 788

Grazie per aver letto il nostro articolo, resta sempre aggiornato, non perderti le ultime notizie.

Seguici anche su…

BANNER NotizieSarde insieme a te
CLICCA SUL BANNER E CONTATTACI COMPILANDO IL MODULO OPPURE INVIANDO UNA MAIL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.