pellegrinaggio

Pellegrinaggio rimandato all'anno prossimo a causa del covid

pellegrinaggio

Non si farà nemmeno quest’anno il Pellegrinaggio Sinnai – Bonaria. Lo comunica l’associazione “Il Segno”.

L’evento tanto sentito e atteso, soprattutto dalla popolazione di Sinnai, molto devota alla Madonna di Bonaria, è stato rimandato anche quest’anno a causa del covid.

La notizia arriva dall’associazione “Il Segno” anche attraverso un post su Facebook pubblicato sulla pagina ufficiale del Pellegrinaggio Sinnai Bonaria il 29 Marzo.

“Cari Pellegrini e Pellegrine, il 24 aprile 2022 si avvicina, e, in quanto organizzatori del Pellegrinaggio Sinnai Bonaria, avendo a cuore questo Grande evento di Fede, abbiamo lavorato a lungo per decidere della sua fattibilità – Si è voluto attendere fino alla fine di marzo per il termine dello Stato di emergenza COVID e si è sentito il parere delle massime Autorità in fatto di autorizzazione ad Eventi pubblici di questo genere. Con grande rammarico dobbiamo affermare che anche quest’anno, visto l’incrementarsi dei contagi, il Pellegrinaggio a piedi Sinnai–Bonaria non avrà luogo. Come i due anni precedenti, terremo quel sottile filo rosso che lega il cammino fisico del pellegrinaggio alla realtà attuale, attraverso una Diretta Streaming della Celebrazione eucaristica che faremo la sera del 24 aprile nella parrocchia di Santa Barbara a Sinnai, a memoria del fervido desiderio di rimetterci in cammino il più presto possibile e più lieti che mai”.
 

Il pellegrinaggio è giunto alle 36esima edizione, e come l’anno scorso verrà sostituito dalla messa serale, che sarà celebrata da padre Gabriele Biccai, il nuovo parroco di Sinnai, il 24 aprile alle 20,30 e potrà essere seguita anche in streaming.

Grazie per aver letto il nostro articolo, resta sempre aggiornato, non perderti le ultime notizie.

Seguici anche su…

BANNER NotizieSarde insieme a te
CLICCA SUL BANNER E CONTATTACI COMPILANDO IL MODULO OPPURE INVIANDO UNA MAIL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.