Parma Cagliari Playoff, probabili formazioni e dove vederla
Condividi con i tuoi amici

Parma Cagliari playoff con 1300 sardi in trasferta, i tifosi iniziano a crederci

Parma Cagliari Playoff Semifinale di ritorno

L’illusione di presentarsi al Tardini forti di un successo alla Unipol Domus è durata appena un tempo.

Il Parma, dopo aver iniziato alla grande l’incontro a Cagliari portandosi sul due a zero dopo meno di mezz’ora, ha subito il prepotente ritorno dei sardi, mostruosi nel capovolgere il risultato fino al 3 a 2 finale, grazie anche all’ingresso nel secondo tempo dell’uragano Luvumbo che si abbattuto sulla Domus.

La prima parte di gara è stato un assolo da parte dei gialloblu prima Benedyczak e poi Sohm hanno finalizzato due ottime azioni create sfruttando gli enormi buchi lasciati dal centrocampo avversario.

Nella ripresa Pecchia ha patito i cambi di Ranieri e il tentativo di contenere il risultato e preservare il doppio vantaggio non è andato a buon fine, abbattuto dalla veemente reazione dei padroni di casa.

Ora c’è solo un risultato possibile per il Parma, vincere.

Se non è venuta giù al gol del 3 a 2 segnato a Luvumbo la Unipol Domus può essere considerato uno stadio più che sicuro.

La rimonta messa a segno dal Cagliari sul Parma nella gara d’andata rappresenta quasi un unicum nella gare di playoff di Serie B, e non è sempre facile vedere questo tipo di partita anche durante la stagione regolare.

La gara era iniziata malissimo per i sardi, che a causa di un centrocampo a dir poco disattento avevano permesso agli ospiti di andare sullo 0 a 2 dopo circa 25 minuti.

La ripresa però è stata tutt’altra partita: i cambi di mister Ranieri e soprattutto l’ingresso in campo di Luvumbo hanno stravolto la gara, e dopo la rete dell’1 a 2, l’angolano ha dapprima procurato il rigore trasformato dall’immancabile Lapadula per poi capovolgere definitivamente il risultato con il gol che è valso il 3 a 2 regalando emozioni incredibili ai tifosi rossoblu. Ora si va al Tardini per centrare la finale.

Ultime dallo spogliatoio

Mister Ranieri, non potrà contare sugli infortunati Falco e Capradossi.

Gli unici dubbi riguardano un posto nella mediana (Deiola 55% Rog 45%) e la punta da affiancare a Lapadula (Luvumbo 50% Pavoletti 50%), non é sicuro l’utilizzo dal primo minuto per l’eroe dell’andata, una semplice scelta strategica della vecchia volpe Ranieri.

Probabili formazioni Cagliari

Schema di gioco 4-3-1-2

Radunovic; Zappa, Altare, Dossena, Azzi; Nandez, Deiola, Makoumbou; Mancosu; Lapadula, Pavoletti.

Probabili formazioni Parma

Schema di gioco 4-2-3-1

Buffon; Del Prato, Osorio, Circati, Coulibaly; Estévez, Bernabe; Zanimacchia, Sohm, Man; Vasquez.

Curiosità

Un pari e un successo per parte nei tre precedenti stagionali.

Il Cagliari viene da sei successi di fila, il Parma in casa segna almeno due reti da quattro partita di fila.

Dove vedere Parma Cagliari

3 giugno 2023, ore 20:30

Stadio: Ennio Tardini

Diretta tv: Dazn – Now – Helbiz Live – Sky

Arbitro: Orsato

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

Secret Tattoo Olbia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *