testata arbitro

Squalifica fino al 10 febbraio del 2027

Una testata all’arbitro che lo aveva espulso.

Per il calciatore 32enne della Pgs Club San Paolo è scattato un Daspo di 8 anni,  il provvedimento di allontanamento dagli stadi, e la squalifica fino al 10 febbraio del 2027

L’episodio risale al 6 febbraio scorso giornata del match valevole per il Campionato regionale di calcio di seconda categoria girone A, Jupiter – Pgs Club San Paolo.

Nel corso della partita il 32enne ha aggredito l’arbitro, un giovane di 22 anni, contestando l’espulsione, e lo ha colpito con una testata al volto procurandogli un trauma craniofacciale guaribile in 25 giorni. Gli agenti della sezione investigativa della squadra tifoserie della Digos hanno denunciato il 32enne per “violenza o minaccia nei confronti degli addetti ai controlli dei luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive”.

MD Cagliari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.