A Cagliari arriva la Spal di DDR e Nainggolan
Condividi con i tuoi amici

Nei 4 precedenti in casa, il Cagliari ha sempre vinto

Cagliari – Spal

Nell’ultima gara con il Cittadella si é affievolito l’effetto Ranieri: i rossoblù, pur giocando in superiorità numerica per quasi la metà dell’incontro, non sono riusciti ad andare aldilà dello 0 a 0.
I ragazzi di Ranieri hanno tenuto il pallino del gioco per tutti i 90 minuti, sfiorando il vantaggio in un paio di nitide occasione nel primo tempo, ma nella ripresa si è visto un Cagliari disordinato: tanto possesso ma pochissime conclusioni per Nandez e compagni.
Se si vuole puntare alla rimonta nei confronti delle prime della classe questo è il genere di partite da vincere, invece il punticino ottenuto permette al Cagliari si restare a malapena aggrappato in zona playoff.
La Spal continua a dare segnali positivi, e nonostante contro l’Ascoli sia sfuggito il successo, i ferraresi hanno mostrato una buona tenuta del campo e una certa crescita dal punto di vista del gioco e del carattere.
Contro gli avversari in dieci si poteva però fare meglio nella ripresa e trovare quel pizzico di cinismo in più che avrebbe portato i tre punti.
Una sola sconfitta nelle ultime sei partite sono indice di una chiara ripresa.
La classifica certo non porta a stare tranquilli, ma nel gruppetto di squadra della parte destra della classifica la Spal sembra una delle squadre più in forma.
Manca oramai solo l’ufficialità per l’approdo di Radja Nainggolan alla corte di Daniele De Rossi alla SPAL.
Il belga ha detto sì ad un contratto da 400mila euro fino a giugno con rinnovo automatico in caso di promozione.
Il Ninja, nei giorni scorsi ha dichiarato di non essere mai stato contattato dalla dirigenza rossoblù, malgrado il suo nome sia stato invocato a gran voce dai tifosi. L’imminente arrivo di Nainggolan alla Spal non é certo una bella notizia per i tifosi sardi.

Le scelte di Ranieri

Ranieri sceglie il solido 3-5-2 per il suo Cagliari e dovrebbe affidare l’attacco a Lapadula con uno tra Falco e Luvumbo.

In mezzo al campo Makoumbou e Kourfalidis ci saranno.

In difesa davanti a Radunovic i soliti Altare, Dossena e Capradossi.

Curiosità

I sardi sono imbattuti in casa da ottobre.

La Spal non perde fuori casa da fine novembre.

Cagliari – Spal dove vederla

Oggi 27 Gennaio 2023, ore 20:30

Stadio: Unipol Domus

Diretta tv: Dazn – Now – Helbiz Live – Sky

Arbitro: Paterna D.

Unisciti al nostro nuovo canale Telegram – Entra 

Centro revisioni santa gilla banner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *