Lo sapevi che... su para e sa mongia

La leggenda di "Su Para & Sa Mongia"

Lo sapevi che
Anche la Sardegna ha la sua leggenda di San Valentino
La storia de “Su Para e Sa Mongia“, narra di una coppia fuori dal comune, per l’appunto dell’unione d’amore tra un frate e una suora.
 
La leggenda tramandata per secoli, dice che i due in nome del loro sentimento rinunciarono alla loro fede e abbandonarono gli abiti religiosi, per poi fuggire dall’isola di Sant’Antioco, con la speranza di poter vivere felicemente in un altro luogo. Questa fuga però si rivelò essere un grave errore, che pagarono a caro prezzo.
 
Infatti per loro, non ci fu nessun “e vissero felici e contenti”; la leggenda narra che, giunti appena fuori dalla piccola isola, furono vittime dall’ira divina e furono tramutati in pietra, e da allora restano in eterno sotto forma di menhir in quella striscia di terra che collega  la piccola isola alla terraferma.
 
Una sorta di avvertimento, per ricordare a tutti i passanti, che il Divino si sarebbe opposto a ciò che è considerato “sbagliato”.
 
Se vista con gli occhi dell’amore però, anche in questa vicenda si può trovare un lieto fine, perché sebbene sotto altre sembianze, i due innamorati sono da sempre e per sempre l’uno accanto all’altra.
lisola ottica santantioco
Un pensiero su “Lo sapevi che… – La leggenda sarda di San Valentino “Su Para e Sa Mongia””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.